Conosciuto più per essere il cugino di Edwyn Starr che per i suoi meriti artistici, che pur vantano la composizione di ben 1.000 brani di cui un paio di relativo successo (incisi da Dramatics e Platters oltre a qualche oscuro 45 giri), Roger Hatcher incise nel 1977 un ottimo lavoro di eccellente rhythm and blues, soul, funk, gospel (tra Sam&Dave, Johnny Taylor, Otis) in cui risalta una bellissima voce tra Marvin Gaye e Al Green.
Bellissimi il Northern Soul di “Kung Fu and you too”, lo space funk di “Struttin” e il James Brown groove della conclusiva “My thang”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here