screen eterna è la tensione i plebeiNon male questo lavoro de I PLEBEI, decisamente dal sapore blues, pop e folk. Il primo pezzo “Africa” è ben ritmato. Immaginate di stare di un’arida brughiera, dove la gente è più serena e non c’è tempo che avvelena… Molto carino il secondo pezzo: In fondo “che ne capisce la scimmia”? E’ forse solo un gioco di società con pedine mosse da aneliti e scommesse. “I fortini del sud” è una bella ballad western, dove la voce di Vincenzo Palombo avvolge l’ascoltatore. “Mosse e Contromosse” è un pezzo molto orecchiabile e accattivante. “Papirossen” è una bellissima “favola nera” di altri tempi cantata in italiano e yiddish. “Il ragno stanco” non è una canzone ma un pezzo parlato/recitato accompagnato da musica. Più vado avanti nell’ascolto di questo cd e più mi piace. “Serendipity Circus” è un solo musicale e, come da titolo, ricorda le atmosfere del circo. “La vita che se ne va” lontano mentre la luna riflette nostalgia pensando al tempo che è volato via… E’ questo il pezzo che più mi ha colpito.  Fischiando e passeggiando nel sobborgo la sera si fanno strani incontri come Lucifuge Rofocal, protagonista de “La lusinga di Lucifuge Rofocal”. Se d’amor si parla allora si può farlo in “Aforismi”. Termina il cd “Joe”, un brano giocoso speziano “on the road”…

Voto: 8 1/2 – Cd assolutamente da non perdere (in uscita il 29-04-2016)

Vincenzo Palombo – voce
Mario Speziali – chitarra
Simon Coppolino – fisarmonica
Nicola Bertolini – contrabbasso
PAolo Urbani – batteria

Tracklist

1 AFRICA
2 CHE NE CAPISCE LA SCIMMIA
3 I FORTINI DEL SUDI FORTINI DEL SUD
4 MOSSE E CONTROMOSSE
5 PAPIROSSEN
6 IL RAGNO STANCO
7 SERENDIPITY CIRCUS
8 LA VITA CHE SE NE VA
9 LA LUSINGA DI LUCIFUGE ROFOCAL
10 AMORISMI
11 JOE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here