ON, il disco di debutto di Silence Exile & CunningQualche mese fa per per Hashtag è uscito ON, il disco di debutto di Silence Exile & Cunning, quartetto di stanza tra Treviglio e Crema.
In bilico tra influenze beatlesiane, atmosfere alla MGMT e digressioni funk, i SEC, a tre anni di distanza dal primo EP (Exù), presentano un album di 12 tracce per la produzione artistica di Marco Torriani (Verbal, Bangarang!, Bugo).
ON è un titolo arbitrario a cui ognuno può affibbiare diversi significati.
ON è un concetto, un’idea, una fede, ma è anche la sola forma di un concetto, è la forma variabile che ognuno affida alle stesse variabili.
L’uomo in ON è la Trinità, la Coca cola, l’apertura, l’odio, il sesso, la malinconia e la morte. ON è il nostro prenderci sul serio. ON è il nostro scherzare su tutto e discutere tutto, a partire da noi stessi.”

I SEC si incontrano all’inizio del 2012. L’intento dei quattro è dare vita a un sound in cui possano dialogare le più disparate influenze: una libera commistione di elementi provenienti da differenti gusti musicali che unisce stoner, trip hop, folk, funk ed elettronica a una matrice di carattere indie. Il 4 aprile 2013 hanno pubblicato la prima fatica, un EP intitolato “Exù”, autoprodotto e promosso all’interno di una lunga serie di eventi (circa 80 date) che si è conclusa nel marzo 2015 tra aperture per artisti affermati, concerti in importanti circoli e club, festival e rassegne estive.
Il primo disco “ON” (per Hashtag.), che vedrà la luce il 5 febbraio 2016 e che è stato prodotto da Marco Torriani, (già attivo nei Verbal, Bangarang! e come musicista per Bugo) è fortemente connesso al contesto live in cui i brani sono nati e sono stati sviluppati. Un album registrato in presa diretta, dunque, e nato dopo una lunga ricerca sonora e musicale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here