giulias-mother-truthI GIULIA’S MOTHER realizzano il loro primo album TRUTH, per INRI, tenendo fede al concetto a loro più caro, quello della verità, appunto. Una verità intima compositiva, una verità artistica non condizionata, una verità di suono senza manipolazioni, e intossicazioni da arrangiamenti che non sarebbero riproducibili nell’esibizione live.

Nonostante la formazione sia composta da due soli elementi, Andrea Baileni (voce e chitarra) e Carlo Fasciano (Batteria), la loro musica è caratterizzata da un suono ricco e potente, grazie ad un forte utilizzo dell’ effettistica la voce è arricchita da cori e armonizzazioni, la chitarra acustica equipaggiata di un pick up particolare si trasforma, all’occorrenza anche in basso.

L’Album prende vita nello storico studio torinese Dracma sotto la supervisione di Carlo Ortolano che sposa la filosofia dei GIULIA’S MOTHER incidendo i 10 Brani di TRUTH completamente in presa diretta utilizzando solo ciò che è realmente possibile portare su un palco.

TRUTH diventa perciò un elogio alla ricerca della semplicità, quella semplicità che nasconde gelosamente la bellezza delle emozioni.
“Truth si trasforma in un lungo e introspettivo viaggio alla scoperta di ciò che siamo, farfalle che vivono un solo giorno dentro una moltitudine di esistenze. Truth è amore, quell’amore romantico incondizionato che rifiuta i dogmi e i preconcetti. Truth è un viaggio che l’ascoltatore più attento , chiudendo gli occhi, riuscirà a percorrere.”
 

TRACKLIST
1_Happiness // 2_Say Nothing // 3_Siù // 4_Green Field // 5_Overwhelmed // 6_Only darkness and me // 7_Me and I // 8_Candies // 9_Butterfly // 10_U
 
CREDITI
Registrato e Mixato presso Dracma da Carlo Ortolano
Masterizzato presso Karibu Mastering Studio da Gianni Vallino
Edizioni Metatron srl e Edizioni Musicali Curci
Etichetta Inri
Distribuzione Artist First
 
BIO
I Giulia’s Mother sono un duo italiano composto da Andrea Baileni (voce e chitarra) e Carlo Fasciano (batteria). La loro musica è caratterizzata da un suono coinvolgente a tratti malinconico, con una chitarra dalle melodie sognanti, una voce calda e ritmiche minimali. Andrea fa un grande uso dell’effettistica, sia sulla sua chitarra con un pick up che ricrea il suono di un basso, sia sulla voce che viene armonizzata e all’occorrenza arricchita di cori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here