Continua il successo di BIRTHH che, dopo il lungo tour italiano e la recente partecipazione all’Eurosonic Noorderslag, torna a esibirsi fuori dallo stivale, in occasione di due importanti e prestigiosi Festival Internazionali: SXSW di Austin (Texas) e il Canadian Music Week di Toronto (Canada).

Prima dei palchi internazionali, però, BIRTHH – rivelazione 2016 con il debut album “Born in the Woods”, disco acclamato sia dalla stampa di settore che dal pubblico – sarà in concerto per alcune date italiane nelle città di Pordenone, Livorno, Genova e Firenze.

Recentemente la cantautrice ha preso parte a Demonology HI FI, il nuovo progetto di Max Casacci e Ninja, collaborando infatti al brano Line contenuto nell’album “Inner Vox”: “Birthh è stata una grandissima sorpresa […] è forse quella che porta un più ampio respiro internazionale all’album”. (Max Casacci).

Ecco il calendario nel dettaglio dei prossimi live dove suonerà in formazione trio con Lorenzo Borgatti (seconda chitarra e gestione samples) e Massimo Borghi (gestione parte ritmica):
02-02 : Lubljiana (SLO) – Ment Festival
04-02 : Pordenone – Astro Club
11-02 : Livorno – The Cage Theatre
24-02 : Genova – Bangarang @Crazy Bull
25-02 : Firenze – Tender

Dal 13-3 al 19-3 : Austin – TX (USA) – SXSW
Dal 18-4 al 22-4 : Toronto CANADA – CANADIAN MUSIC WEEK

09-05 : Londra (UK) – Hoxton Bar&Kitchen
10-05 : Brighton (UK) – Green Door Store
Artista del mese su MTV New Generation con il video di “Queen of Failureland” (video visibile a questo link: http://bit.ly/2dn6VPI), secondo estratto dal suo album d’esordio, BIRTHH ha sin da subito incantato pubblico e addetti al settore con la sua voce intensa, ma allo stesso tempo delicata, e con la sua notevole maturità sia nella scrittura che nella composizione, nonostante la giovane età.

Born in the Woods” è stato riconosciuto da diverse testate di settore come uno dei migliori album del 2016.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here