Giovanni Marinelli, artista noto all’interno del panorama musicale indipendente italiano per le sue collaborazioni e opening live prestigiose (Omar Pedrini, Federico Poggipollini, Blastema, Ignazio Orlando…) e per un secondo album – Oniria del 2013 – che ha spopolato sulle classifiche radiofoniche indipendenti, torna sulla scena con il suo nuovo attesissimo lavoro: Il Velo di Maya.

Il suo singolo d’anteprima Aspettando Qualcuno ha già ottenuto uno straordinario successo in radio e ha suscitato la curiosità del pubblico: oggi, primo febbraio 2017, l’attesa è finita! Con la produzione artistica di Carmelo Pipitone dei Marta sui Tubi e il mastering eseguito da Marc Urselli all’East Sound Studio di New York, è adesso disponibile su iTunes Il Velo di Maya, terzo album solista di Giovanni Marinelli pronto a segnare la svolta artistica del cantautore verso un sound spiccatamente indie.

Il Velo di Maya è un album dalle tematiche complesse, intime: un mix di suoni moderni in grado di produrre atmosfere sonore incisive e dinamiche. L’indie rock la fa da padrone ma non mancano spunti ad armonie orientali e accenti di elettronica. Si potrebbe definire un viaggio interiore, specchio della personalità di un artista vissuto che affida alle sue canzoni il compito di raccontare se stesso e la realtà che lo circonda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here