Twelve Foot Ninja nascono nel 2008 e pubblicano in breve tempo 2 EP: New Dawn e successivamenteSmoke Bomb del 2010, quest’ultimo mixato da Hadyn Buxton e masterizzato da Howie Weinberg, con la partecipazione di Bar McKinnon (Mr. Bungle) e Ollie McGill (Cat Empire). E’ nel novembre 2012 che la band però arriva al primo studio album con “Silent Machine“, trascinato dal primo singolo “Mother Sky”. La particolarità dell’album è rappresentata dal fatto che ogni brano viene affiancato da un fumetto creato da Keith Draws, legato ai testi e basato sulla storia di Twelve Foot Ninja, scritta insieme a Steve “Stevic” Mackay, chitarrista della band. La storia racconta le vicende di un ninja la cui missione è ristabilire l’equilibrio in un mondo prossimo all’apocalisse.
 
Nel 2013 la band va in tour per la prima volta in Europa e Nord America; memorabile il primo show londinese preceduto tre settimane prima dal sold out. Nel 2014 la band torna negli States questa volta come headliner (dopo aver affiancato i Periphery), con la partecipazione ad alcuni dei festival più prestigiosi come Rock On The Range, Carolina Rebellion e altri. Dopo il successo negli Stati Uniti, il video del singolo “Coming For You” raggiunge i 2 milioni di visualizzazioni su YouTube. 
 
A fine 2015 la band inizia a lavorare al secondo album con una maggiore attenzione al songwriting e alla canzone nel complesso. “Outlier” esce il 26 Agosto 2016, entrando nelle maggiori classifiche rock e mainstream australiane. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here