I Les Enfants sono 4 amici. Si conoscono tra i banchi di scuola e grazie agli Scout. Giocano e suonano insieme in un garage sotterraneo in Milano ovest, che dal 2008 è diventato la loro officina creativa: un luogo speciale, per far musica in libertà.
Il 24 marzo 2012 esce il loro primo EP, “Les Enfants”, per l’etichetta indipendente “ViaAudio Records”.
Nel settembre 2013 esce il loro secondo EP, “Persi nella notte” autoprodotto. Il disco – registrato e mixato da Matteo Sandri al Mono Studio di Milano e masterizzato da Giovanni Versari – è accompagnato dal video del primo singolo “Dammi un nome” uscito in esclusiva per Rolling Stone. La band viene intervistata dalle telecamere della RAI per Rai Gulp direttamente nel loro garage/sala prove e poco dopo viene selezionata come band “Just Discovered” per MTV New Generation. Dopo un primo tour invernale di oltre 30 date su tutta la penisola la band viene chiamata sul palco del Mi Ami Ancora il 15 febbraio 2014.
A marzo 2014 apre il tour italiano di Chrysta Bell a Roma, Rimini e Bologna.
ll Persi Nella Notte Tour continua anche nel 2015, con oltre 80 date in tutta la penisola e la partecipazione a diversi Festival (Collisioni, Musica Distesa e molti altri)
Nel 2016 entrano in studio con Giuliano Dottori per registrare il loro nuovo album, in contemporanea partecipano alle selezioni di X Factor 10. Entrano alla fase live del programma e rimandano l’uscita del disco alla primavera del 2017.
A febbraio 2017 vengono scelti per aprire le tre date italiane dei The Temper Trap.
Il 5 maggio 2017 è uscito il nuovo album ISOLE per  UMA Records. Ora in tour, hanno partecipato alle ultime edizioni di Mi Ami Festival, I-Days, Collisioni Festival e aperto il live degli American Football. 

I Les Enfants sono:
Marco Manini (voce, batteria)
Francesco Di Pierro (chitarra)
Umberto Del Gobbo (farfisa & synth, metallofono)
Michele Oggioni (basso)

Social:
facebook.com/LesEnfantsArt
youtube.com/user/LesEnfantsTUBO
twitter.com/iLesEnfants
instagram.com/ilesenfants

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here