Dopo i due precedenti lavori (“Viola Selise”, 2010 e “Il Dubbio”, 2013) torna sulla scena musicale Elisa Rossi, cantautrice e interprete riminese, con l’EP “ECO” per IndieSoundsBetter.

Si tratta di 7 tracce, interamente scritte e composte da Elisa, elegantemente sospese in un’onda sonora che si snoda tra il dream pop e il cantautorato. Melodie e strutture raffinate accompagnano e avvolgono il canto liberatorio che, elevandosi, racconta e riflette il viaggio tra le fitte trame della consapevolezza, la comprensione di sé stessi e di ciò che ci circonda, mandando un messaggio di gratitudine verso le meraviglie della vita. Da lì, sospesa e ammaliante, la voce esplora zone più scure e nascoste, fino a diventare più intensa e viscerale.

Registrato al NuevArte Studio di Catania, con la produzione artistica di Carlo Longo e Carmine Ruffino (Locomotif), “ECO” è l’ennesima prova della continua evoluzione della cantautrice che dimostra una maggiore consapevolezza di sé e una più profonda maturità sia artistica che stilistica.

“Tempo fa ho letto che il profilo è l’immagine di noi stessi che conosciamo meno, eppure il suo disegno ci rappresenta in maniera inequivocabile. Il volto di profilo si può disegnare con un unico tratto continuo. È un segno forte, essenziale, ma riconoscibile… e io, essenzialmente, non faccio altro che seguire la linea del mio profilo e raccontarne i tratti attraverso le canzoni, per riconoscermi e rendermi riconoscibile agli altri.”, afferma Elisa.

TRACKLIST
1) Niente è per sempre – 2) Da qui – 3) I giganti – 4) Goccia – 5) Inchiostro – 6) Metallo – 7) Eco

CREDITI
“Eco” è un progetto IndieSoundsBetter.
Tutti i testi e le musiche sono di Elisa Rossi.
Produzione artistica e arrangiamenti di Carlo Longo e Carmine Ruffino.
Registrato e mixato da Carlo Longo al Nuevarte studio di Misterbianco (CT).
Masterizzato da Luca Pellegrini.

ECO è stato suonato da:
Carlo Longo – piano, synth, programmazioni, editing
Carmine Ruffino – piano, synth
Gabriele Migliaccio – basso
Cristian Falzone – batteria
Osvaldo Lo Iacono – chitarre elettriche
Daniele Fiaschi – chitarra elettrica nel brano “Da qui”
Matteo Scannicchio – pianoforte nel brano “Eco”
Dario Scimone – tromba e flicorno nel brano “Goccia”

Supervisione artistica e grafica: Stefania Domina
Foto: Alessio Albi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here