Viene in mente Ridley Scott, e le sue lezioni sui “point break”, sui punti di rottura.. Ovvero i colpi di scena. Il primo, ma maturo disco di Heidi For President (nome bizzarro che già anticipa l’attitudine “weirdo”) di “point break” è pieno zeppo. E non suona per niente forzato, in tutti questi suoi punti di svolta. Amore e natura sono le parole chiave che ispirano la band di Taranto. Che suona come se fosse nata a Brooklyn NYC a suon di Animal Collective o altri combi freak, psichedelici, liberi di suonare e saltare tra generi diversi in un batter d’occhio. Stupendo.

First Single from the album “Nostrils” (La Rivolta Records). Produced by Paolo Del Vitto. Recorded at LABORATORI MUSICALI – Lecce, Italy

VIDEO CREDIT Directed by Leo Pichierri & Jacopo Dimitri Produced by PDM Produzioni

MUSIC CREDIT: Danilo Vona (voice, violin) Annarella Flemma (voice, synth) Sergio Leo (acoustic guitar) Paolo Del Vitto (drums) Dario Ancona (bass) Roberto Mangialardo (guitar) Ylenia Giaffreda (first violin) Mariarita Durante (second violin) Andrea Caputo (viola) Gabriele Musio (cello).

Order vinyl: https://goo.gl/TU8WPL iTunes: https://goo.gl/pAkOdu Spotify https://goo.gl/Al64Mo Deezer https://goo.gl/3ZdvC4 Google play https://goo.gl/YHrjfk

Social http://www.facebook.com/HEIDIFORPRESIhttp://www.larivoltarecords.com/ http://www.facebook.com/larivoltarecords http://www.twitter.com/larivoltarecord

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here