Estratto da Everything Could Happen, ultimo disco di Freaky Mermaids. Il trio al femminile formato da Ombretta Ghidini, Giorgia Poli (Scisma) e Laura Mantovi presenta oggi una versione acustica di Sleight of Hands per il format “Homewhere”, web serie ideata e realizzata da ROAM e Bahnhof Zoo che prevede la registrazione del video nella casa stessa dell’artista protagonista delle riprese.
Everything could happen è uscito il 1 marzo per Quasi Mono Records, accompagnato da un primo video inedito You In Me.
“Ci troviamo in un momento difficile a livello mondiale, dove siamo ogni giorno in balìa di eventi incontrollabili e tutto ciò che un giorno ti sembra vero il giorno dopo non lo è più.
L’importante è cercare di non fissare dentro di sé troppe certezze ma tenersi pronti: tutto ciò che vuoi controllare non va mai come vuoi tu, Everything could happen”.
Un progetto theatrical folk, come amano definirlo le FM, tra Johnny Cash, Jolie Holland e le atmosfere surreali e cinematografiche di Benoît Charest (compositore per Le Triplette de Belleville, Upside Down), che trova dal vivo la sua migliore espressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here