“Peccato” è una canzone che parla di presa di coscienza e attesta senza mezzi termini la necessità di accettare i propri difetti, gli errori commessi, le strade percorse e riconoscere a tutto ciò la grande importanza che gli spetta, ossia l’instradarci verso ciò che siamo e verso ciò che diventeremo, imparando ad amarci e ad apprezzarci in tutta la nostra umana fragilità.

ALTERIA ci porta a riflettere su noi stessi e lo fa con un brano dalle tinte agrodolci in cui il rock si mescola al cantautorato e risplende in tutta la sua potenza emotiva che raccoglie le ansie e le preoccupazioni che ci accomunano. Perché in fondo siamo tutti imperfetti, ma “chi è senza peccato, se ne prenda uno dei miei”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here