Maggie Balog

Margareta Balog, in arte Maggie Balog, nasce in Croazia nell’estate del 1976. Maggie cresce ascoltando non solo grandi artisti internazionali del rock (Eric Clapton, Queen, Led Zeppeling…), del pop (Michael Jackson) e della scena soul jazz (Norah Jones, Amy Winehouse), ma anche artisti provenienti dalla sua terra natia, mostrando un forte legame con le sue origini croate.

Si avvicina, quindi, al mondo della musica, studiando da autodidatta e in varie scuole di canto, per intraprendere una carriera da cantautrice. Influenzata dagli anni ’70, ’80 e ’90, la sua musica spazia tra vari generi musicali, dal rock all’art pop fino all’elettronica, senza escludere influenze dal mondo blues e jazz.

La carriera della cantautrice vanta già una ricca esperienza live, che la porta, negli ultimi anni, in giro per numerose piazze italiane e live club e alla partecipazione a festival di jazz.

Contemporaneamente, Maggie si concentra sulla composizione e produzione del suo ultimo album Overkind, che esce nel settembre 2016 per l’etichetta discografica Areasonica Records.