C’è tanta buona musica in Italia, peccato che a riempire le scene siano i “soliti noti”, commerciali e privi di un vero talento, ma che sono capaci di “coinvolgere” le masse (mediocri).

Airt’o è un progetto fondato dal cantautore Airto Pozzato, con Guido Frezzato ai fiati e alla viola e Moreno Prearo alla batteria. Un progetto carico di talento, quello vero.

Genus è un disco che mi ha convinto dal primo ascolto. E’ un buon lavoro, onesto, riuscito che sapientemente mescola sonorità folk, jazz, etnica, per dar vita sia a ballad molto intense, sia a pezzi più movimentati.
Pozzato è bravo ad interpretare ed è stato bravo anche con i testi delle canzoni, decisamente intimi ed introspettivi. “L’alba dei tramonti” è il pezzo che in assoluto mi ha emozionato di più.
Un disco bello dal sapore dolcemente malinconico, racchiuso tra luci ed ombre, che sfiorano tramonti e albe, alchemicamente “intrappolati” nella semplicità dei momenti da vivere e “cogliere”.

Consiglio l’acquisto.

Voto: 8,5

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here