“Sii fiero di essere un Indiano, ma attento a chi lo racconti”. Era il consiglio che gli anziani Mohawk, la tribù di sua madre, davano al leggendario chitarrista Jaime Robbie Robertson. La tradizione musicale dei nativi americani ha aiutato la musica statunitense a conquistare il mondo. Le chitarre rock di Link Wray e Jesse Ed Davis, il blues di Charley Patton, la canzone d’autore di Peter La Farge e Buffy Sainte-Marie. E Jimi Hendrix, il più grande di tutti, con il suo sangue Cherokee. Nel film che ha vinto il Premio speciale della giuria al Sundance 2017, arriviamo a toccare radici culturali che appartengono anche a noi, profonde e spesso tradite, recise. Ma indimenticabili.

Titolo originale: Rumble – The Indians Who Rocked the World
Durata: 103′
Regia: Catherine Bainbridge, Alfonso Maiorana
Sito ufficiale: www.rumblethemovie.com/

Cast: Martin Scorsese, Iggy Pop, Steven Tyler
Produzione: Rezolution Pictures
Distribuzione: I Wonder Pictures

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here