Bird

Adolescente appassionato di jazz, Charlie Parker ama frequentare artisti e musicisti, dai quali viene soprannominato Yardbird («uccello da cortile»). Si dedica allo studio del sassofono e una volta trasferitosi a New York inizia a suonare in pubblico, giungendo a rivoluzionare sia la tecnica dello strumento che la scena jazz della città. Insoddisfatto e inquieto, Parker è spinto da una tensione autodistruttiva che lo porta ad abusare di droghe e alcolici. Minato nel fisico e incapace di trovare un equilibrio nemmeno accanto alla giovane moglie, il musicista che ha cambiato per sempre il volto del jazz muore ad appena trentaquattro anni.

Nazione: USA
Anno: 1988
Durata: 161′

Cast and Credits
regia, produttore/director, producer
Clint Eastwood
sceneggiatura/screenplay
Joel Olianski
fotografia/cinematography
Jack N. Green
montaggio/film editing
Joel Cox
scenografia/production design
Edward C. Carfagno
costumi/costume design
Glenn Wright, Deborah Hopper
musica/music
Lennie Niehaus
interpreti e personaggi/cast and characters
Forest Whitaker (Charlie Parker), Diane Verona (Chan Parker), Michael Zelniker (Red Rodney), Samuel E. Wright (Dizzy Gillespie), Keith David (Buster Franklin), Diane Salinger (Nica de Koenigswater)
produzione/production
Malpaso Productions, Warner Bros