BLANK: Non è serata (prod Aquadrop)

Una nuova voce femminile nel mondo urbanfuori oggi per Platonica e UMA records

Non è serata fa sperare di essere davanti a un nuovo talento femminile dell’urban pop, quello di Elena De Salvo, nome nascosto dietro il moniker Blank. Le doti di songwriting della giovane artista sono impreziosite dall’ipnotico beat di Aquadrop, uno dei producer nostrani più apprezzati anche oltre confine: i suoi remix hanno fatto il giro del mondo tra Diplo, Major Lazer e Martin Garrix.

Non è serata è il primo, carismatico singolo di BLANK, in uscita il 31 maggio per Platonica e UMA Records, in distribuzione Artist First.

“Il nome Blank è nato in maniera casuale, durante la produzione dei miei primi brani. Ancora non avevo idea del genere preciso, Blank vuol dire “vuoto, in bianco” e all’epoca rappresentava per me il contenitore vacante in cui mettere tutte le mie idee musicali, senza obblighi né confini. Da quando mi sono trasferita a Milano, lontano da casa, ho sentito il bisogno di raccontarmi anche a parole. È stata una sorta di auto-medicazione che mi ha aiutato nei momenti di solitudine. d un certo punto mi sono resa conto che le cose che scrivevo mi piacevano e volevo condividerle. Ora Blank non è più un contenitore vuoto.”

Non è serata nasce come dissing disinteressato alla retorica di certo rap ancorato su monotone posizioni maschiliste. Blank mette uno sguardo femminile nel contesto urban italiano, ancora oggi fortemente prerogativa maschile, ribaltandone il punto di vista con sguardo neutro e distaccato, perché capita a tutti che “oggi non è serata”, senza farne questione di genere, ma solo di dinamiche che sfiancano.

“Tutto è partito dalla prima frase ‘a loro piace sentirsi dire sempre si si si’, da li ho preso una direzione precisa, volevo portare una prospettiva diversa. Con Non è Serata ho voluto, in maniera molto leggera, portare a galla questa questione culturale di cui si parla sempre troppo poco. E portarla fuori da un punto di vista diverso, di chi sta dall’altra parte. La mia.”

CREDITI
Prodotto da Aquadrop

Mixato da Simone Sproccati al Crono Sound Factory di Vimodrone (MI)
Masterizzato da Andrea “Bernie” De Bernardi (Eleven Mastering Studio)

Testo di Elena De Salvo
Musica di Aron Timoteo Airaghi (Aquadrop) & Elena De Salvo